Il Villagio dei Pescatori di Fregene

1_villaggio_dei_pescatoriNella parte nord della località balneare di Fregene, dopo la seconda guerra mondiale, intorno agli anni '50, iniziarono a sorgere delle strutture elementari, non in muratura, praticamente delle capanne. Queste casupole venivano utilizzate dai pescatori che si insediavano al tempo in una località, caratterizzata ancora da pochissime costruzioni e da una vastissima pineta che lambiva la spiaggia. Le strutture primitive vennero man mano sostituite con delle abitazioni in muratura dando  vita ad un intero agglomerato completamente abusivo a pochi metri dal mare.


Gradualmente questo angolo rustico ma pittoresco di Fregene divenne anche il più esclusivo: scoperto da un piccolo gruppo di intellettuali, divenne meta prediletta di artisti, letterati, attori e registi…


Molto caratteristica e a tratti anche molto colorata!

Booking.com
Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Or

Your email address will not be published. Required fields are marked *